20/08: Sdraiato in cima al mondo

  • di

Immagina di avere un artista o un performer tutto per te. Immagina di avere una guida escursionistica tutta per te. Immagina di avere i luoghi più straordinari delle montagne della Val di Susa e della Val Chisone tutti per te…

Gli IEP! sono Itinerari Escursionistici Personalizzati: cultura, spettacoli ed esperienze “in cammino”. Ogni IEP! è un’esperienza unica e speciale e ha un suo tema specifico: la musica, la fotografia, la montagna, ecc. Durante ogni escursione, infatti, gli “ieppisti” sono accompagnati sia da guide escursionistiche che raccontano le meraviglie del territorio dal punto di vista naturalistico, sia da performer, artisti e professionisti famosi nei rispettivi campi. Un’occasione per avere con loro un rapporto personalizzato che sarebbe impossibile in altre occasioni.

“Sabato 20 luglio 2019, ghiacciaio del Gasherbrum. Sono appena arrivato sulla cima dell’inviolato GVII, è un’emozione incredibile: sono il primo a mettere piede quassù. Sono felicissimo e incredulo e i miei sci reclamano la prima discesa su questa parete immacolata”

Questo il folgorante inizio di “Sdraiato in cima al mondo” di Carlalberto “Cala” Cimenti, edito da Sperling & Kupfer ed uscito a giugno in cui Cala racconta la sua storia, dalla vetta del Nanga Parbat all’inferno del Gasherbrum. 

Giovedì 20 agosto il nostro IEP! salirà in alto, e non solo per le montagne intorno a Pragelato che raggiungeremo, ma anche per il grande personaggio che avremo con noi. Cala Cimenti, alpinista italiano conosciuto in tutto il mondo, è stato nominato tra i migliori alpinisti mondiali dalla giuria del Piolets d’Or 2020 per la prima ascesa e discesa con gli sci della parete nord-est del Gasherbrum VII. Il premio, massimo riconoscimento per il mondo dell’alpinismo, verrà assegnato in Polonia in occasione del Ladek Mountain Film Festival (11 – 22 settembre 2020).  Ha raggiunto la cima delle 5 vette del prestigioso “Snowleopard” ed è diventato, nel 2015, il primo ed unico italiano ad avere conseguito tale meta, raggiungendo appunto tutte e 5 le montagne più alte (oltre 7000 metri) delle catene montuose del Pamir e del Tien Shan, discendendole con gli sci. 

Durante il nostro percorso che partirà dalla borgata Gran Puy ( mt. 1831) per raggiungere il colle Blegier, avremo modo, camminando e chiacchierando insieme a lui, di conoscere le sue avventure e sentire in prima persona i suoi racconti, le sensazioni e le emozioni di questi anni passati a cercare di arrivare sempre più in alto. Un’occasione unica, riservata ai soli “ieppisti” di Scenario Montagna.

Anche i paesaggi che attraverseremo ci daranno grandi emozioni: dalla ricca biodiversità del mondo degli alpeggi e delle aree protette Orsiera-Rocciavrè e Gran Bosco di Salbertrand sino ai suggestivi sentieri della Via Alpina riempiranno i nostri occhi di meraviglia e i nostri polmoni di aria buona. Le guide ambientali escursionistiche dei Parchi delle Alpi Cozie accompagneranno l’intera escursione-evento per raccontare le meraviglie naturalistiche, storiche, paesaggistiche e faunistiche di un territorio tutto da scoprire. 

Il ritrovo è previsto per le ore 09.00 alla Borgata Gran Puy di Pragelato (TO)

Il ritorno è previsto  intorno alle ore 16.00

Quindi cosa stai aspettando? Scrivici, chiamaci o mandaci un WhatsApp per saperne di più e iscriverti subito all’escursione-evento!

Dettagli e informazioni su questo IEP!:

  • Ritrovo: ore 09.00 a Gran Puy, borgata di Pragelato (TO). Rientro verso le 16.00
  • Percorso: percorso escursionistico e panoramico 
  • Lunghezza: 8 km 
  • Dislivello: 800 mt.
  • Livello IEP!: Cervo (Medio)
  • Durata: 7 ore 
  • Abbigliamento: Scarpe da trekking ed abbigliamento da escursionismo estivo. Sempre consigliata una giacca a vento nello zaino. 
  • Pranzo: al sacco
  • Prezzo: 15 €, gratis per i bambini sotto i 6 anni

 

* Consulta qui le raccomandazioni sanitarie per i partecipanti che, prendendo parte allo IEP!, ti impegni ad osservare. Scarica, compila e porta con te il modulo pretriage.

* Ogni partecipante si assume la piena responsabilità della partecipazione allo IEP! e solleva l’Organizzazione da ogni responsabilità civile e penale, anche oggettiva, in conseguenza di infortuni o danni cagionati a sé o a terzi durante l’intera durata dell’escursione.

Cosa fare, dove mangiare, dove dormire:
clicca qui sotto e scopri di più sul tuo soggiorno a Pragelato!

Vuoi goderti più IEP! e soggiornare in Val di Susa o Val Chisone?
Con il Voucher Vacanza della Regione Piemonte SU 3 NOTTI 2 SONO GRATIS!