08/08: Boschi di streghe, Storie di fantasmi

  • by

Sabato 8 agosto ci addentreremo nei misteri dei boschi sopra Pinasca, verso il Tagliaretto e il Vallone di Grandubbione: un luogo magico, dalle atmosfere avvolgenti, tra borgate abbandonate ed una fitta vegetazione che ammanta di verde ogni cosa. Ma magico anche perché è luogo di leggende, miti, storie spaventose di ‘Masche’ (le streghe, in piemontese) e ‘Framasun’ (misteriosi uomini che possedevano il “Libro del Comando”).

Siamo nel polmone verde sopra Pinasca, e il nostro IEP! partirà da un luogo magico e avvolto di storia e leggenda: il Ponte di Annibale, (dove si dice sia passato il condottiero cartaginese per attaccare Roma nel 218 a.C.) per inoltrarsi  tra i verdi boschi in mezzo ai sentieri, fino al Tagliaretto

Ad accompagnare gli ieppisti Ferruccio Clot, autore del libro Le Masche e i Framasun -Racconti e leggende della ”fisica” esoterica”: una raccolta delle leggende che si tramandavano oralmente nelle Valli intorno al Chisone su queste misteriose figure che, si diceva, abitassero proprio i boschi che andremo ad esplorare con il nostro IEP! dedicato al brivido e al mistero. 

Ogni passo sul sentiero e in mezzo alla foresta insieme all’Autore aggiungerà fascino, racconti e suggestione, mentre ci si inoltrerà nel bosco, tra una Natura rigogliosa che ha riconquistato spazio e che si è intrecciata a grange e borgate abbandonate. E parola dopo parola, racconto dopo racconto, mentre la sera avanza e il giorno a poco a poco sfuma in ombre via via più scure, vi sembrerà di scorgere tra i rami e dietro gli alberi…qualcosa. Forse le Masche, che vi scrutano silenziose?

Dopo un’ora e mezza di facile camminata si arriva al Tagliaretto, dove ad attendere gli ieppisti vi sarà (per chi vuole, a parte rispetto al costo dello IEP!: vedi sotto il Menu e gli sconti riservati agli ieppisti) “La cena delle Masche e dei Framasun” presso il Rifugio Escursionistico Trattoria del Gallo al Sole. Una cena dedicata alle leggende locali, e ovviamente ai prodotti a Km 0 del territorio.

Ma ancora una sorpresa attende gli ieppisti: dopo la cena, alle 20.30, Silvia iannazzo è protagonista di una performance dedicata proprio alle streghe e alle presenze misteriose legate ai boschi in diverse culture e in diversi Paesi del mondo.  

Silvia Iannazzo è attrice, narratrice e drammaterapeuta. Si è diplomata nel ’93 alla scuola del Teatro Stabile di Torino diretta da Luca Ronconi. Ha recitato in vari spettacoli di quest’ultimo e lavorato con importanti maestri del teatro (Mnouchkine, Grotowsky, Vassiliev, Nekrosius, Stein, Lassalle). Nel 2000 inizia un lungo percorso di ricerca artistica sulla fiaba, sui suoi simboli e sui modi di raccontarla. In particolare ha approfondito la tecnica dello storytelling con un training decennale presso Fay Prendergast, che è stata una preziosa storyteller e drammaterapeuta inglese di cui Silvia sta portando avanti la ricerca e l’arte.

Il ritrovo è previsto per le ore 17.00 presso il Ponte di Annibale, a Dubbione, frazione di Pinasca (TO)

Il ritorno è previsto dopo lo spettacolo, in notturna, intorno alle ore 22.30.

Quindi cosa stai aspettando? Scrivici, chiamaci o mandaci un WhatsApp per saperne di più e iscriverti subito all’escursione-evento!

Silvia Iannazzo

Dettagli e informazioni su questo IEP!:

  • Ritrovo: ore 17.00 presso il Ponte di Annibale, Via Serre a Dubbione, frazione di Pinasca (TO). Rientro verso le 22.30
  • Percorso: percorso escursionistico e panoramico ad anello
  • Lunghezza: 5 km 
  • Dislivello: 400 mt.
  • Livello IEP!: Cervo (Medio-Facile)
  • Durata: 5 ore e mezza
  • Abbigliamento: Si consiglia abbigliamento adeguato ad una passeggiata su sentiero, una giacca per la sera e la pila frontale per la discesa in notturna
  • Prezzo: 10 €, gratis per i bambini sotto i 6 anni

La Cena delle Masche e dei Framasun:

Menu:

  • Antipasti: Tomini dei Framasun (bagnetto verde e rosso), Patate salà e Salam.
  • Secondo: Polenta, spezzatino e selvaggina, Tagliere di formaggi del luogo.
  • Dolce: Torta rustica della Masca.
  • Bevande: 1/4 di vino, acqua, caffè.

Costo con sconto riservato ai soli ieppisti: €20. Costo pieno per tutti gli altri: €25. 

Prenoteremo direttamente noi la cena per chi si iscriverà allo IEP! 

* Se avete allergie o intolleranze alimentari fatele presente direttamente al Rifugio: troveranno per voi la soluzione adatta.

Cosa fare, dove mangiare, dove dormire:
clicca qui sotto e scopri di più sul tuo soggiorno a Pinasca!

Vuoi goderti più IEP! e soggiornare in Val di Susa o Val Chisone?
Con il Voucher Vacanza della Regione Piemonte SU 3 NOTTI 2 SONO GRATIS!